Università degli Studi di Bari, Afghanistan CameraOscura


Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione

Master in Giornalismo

Facoltà di Scienze della Formazione

Università degli Studi di Bari «Aldo Moro»

LA MINACCIA OLTRE LA SIEPE

Reportage narrativo e fotografico

Venerdì 13 Aprile – Aula ex-poste

ore 11,00

Comunicato Stampa

Il Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione e il Master in Giornalismo dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, in collaborazione con la Casa Editrice Il Saggiatore, propongono una riflessione sulle scritture di reportage dal titolo La minaccia oltre la siepe – reportage narrativo e fotografico.

Venerdì 13 Aprile presso l’Aula ex poste, alle ore 11,00, alla presenza degli autori, si discuterà con gli autori dei libri Tahrir, i giovani che hanno fatto la rivoluzione (Imma Vitelli) e Afghanistan, Camera Oscura (Gabriele Torsello) . Ad introdurre l’incontro, Paola Zaccaria, presidente del corso di Laurea in Scienze della Comunicazione. Interverranno il prof. Vito Gallotta, docente di Storia del Giornalismo, Lara Carbonara, dottoranda in Teoria del linguaggio e Scienze dei Segni, e gli studenti del Master in Giornalismo. Coordina il giornalista inviato della Gazzetta del Mezzogiorno, Gaetano Campione.

Frammenti di sguardi srotolati nelle ferite della guerra. Un racconto emotivamente fisico e tristissimo fermato in un’atemporalità senza fretta, quello di Gabriele Torsello. La robusta forza della voce, ostinata e fragile in una condizione di sequestro, accompagna la documentazione dello sguardo, restituendoci l’eco malinconica di una terra spaccata, bocche assetate di silenzio, braccia sfinite dalle armi.

Uno spaccato testimoniale lucido ed emozionale di chi ha cercato la propria storia nella resistenza, la narrazione di Imma Vitelli. I suoi appunti come interferenze masticate e restituite, mentre delineano il sapore della lotta e della resistenza. Il suo sguardo forte e coraggioso come culla delle migliaia di voci unite in un grido “Chi vuole cambiare venga a Tahrir!”

Kash Gabriele Torsello è un fotogiornalista indipendente specializzato in daily life, human rights, conflitti e diversità culturali. Dal 2007 lavora a una serie di progetti mediatici diretti a promuovere e sollecitare dialoghi e scambi socio-culturali tra Europa e Afghanistan, attraverso l’uso del fotogiornalismo e il coinvolgimento delle popolazioni locali e delle relative istituzioni, organizzazioni, associazioni e aziende.

Imma Vitelli ha vissuto nove anni in Medio Oriente tra Beirut e Il Cairo. È inviata di guerra per Vanity Fair sui maggiori fronti internazionali, dall’Iraq all’Iran, dall’Afghanistan al Pakistan, dal Congo alla Somalia. Cura una rubrica mensile su Marie Claire. Quando non è on the road, vive a Roma.

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: